La “tragica” estate di Cesare Pavese

La “tragica” estate di Cesare Pavese

La bella estate è valso a Cesare Pavese il Premio Strega nel 1949, pochi mesi prima dell'amaro suicidio; il “libricino”, che contiene un trittico di brevi romanzi scritti dall'autore a partire dal 1940, è stato pubblicato dalla casa editrice Einaudi per la collezione «Supercoralli» A quei tempi era sempre festa. Bastava uscire di casa e [...]