Must (readers) have

Il kindle

Kindle

Con una memoria da 4 GB, il Kindle permette di portare sempre con sé una libreria. È possibile scaricare i libri direttamente sul dispositivo senza il bisogno di un computer oppure leggerne un estratto gratuito prima di decidere se acquistare o meno.

Grazie ai comandi al tocco si possono evidenziare passaggi chiave, cercare definizioni, tradurre parole o regolare la dimensione dei caratteri senza lasciare la pagina che si sta leggendo.

Lampada libro

Lampada libro

Lampada a forma di libro ideale sia come semplice decorazione che come vera e propria luce da tavolo per donare la giusta atmosfera a ogni lettura.

Ha un aspetto flessibile che le consente di ruotare fino a 360 gradi. Si ricarica tramite USB ed è pratica da utilizzare: si accende quando si apre libro e si spegne quando si chiude. È il regalo perfetto non solo per gli amanti dei libri, ma anche per chi è alla costante ricerca di oggetti d’arredo originali e accattivanti. 

Edgar Allan POP!

Edgar Allan Poe

Il mondo delle iconiche statuette Funko POP! ha ormai coinvolto ogni mondo, perfino quello della letteratura. Questa raffigura il maestro dell’horror Edgar Allan Poe insieme a un teschio (elemento simbolo, dopo il corvo). Un oggetto da collezione irrinunciabile, soprattutto se posizionato tra i libri dello scrittore e poeta statunitense.

Al centro del buco scorsi una macchia bianca, ma, all’inizio, non riuscivo a distinguere che fosse. Sistemato il fuoco del cannocchiale, guardai nuovamente e constatai che si trattava di un teschio umano.

Timbro (ex libris) d’autore

Dostoevskij

Per tutti quei lettori che trattano i libri come dei “figli” da custodire gelosamente, ma anche per quelli che li considerano degli oggetti da abbellire e personalizzare (con Fëdor Dostoevskij, Edgar Allan Poe, Stendhal, Paul Verlaine e altri riferimenti al mondo della cultura) ci sono i timbri “ex libris”.

“Con la locuzione Ex libris ci si riferisce a un’etichetta, solitamente ornata di un motto e di uno stemma (o altra rappresentazione grafica), che si applica su un libro per indicarne il proprietario. […] L’ex libris può fungere anche come contrassegno apposto nella parte interna della prima pagina di copertina dei volumi catalogati in una biblioteca privata. L’etichettatura può essere cartacea, in materiali pregiati quali cuoio o pergamena, o sotto forma di timbro, in questo caso, a inchiostro, a lacca, a fuoco o altro.”

Tazza Book • lover

Book lover

Quelli che amano leggere mentre sorseggiano qualcosa di caldo troveranno in questa tazza una soluzione perfetta. La bellissima definizione dedicata proprio ai book lover la rende una delle migliori varianti presenti sul mercato (ultimamente, ancora più preso d’assalto da questo tipo di articoli).

Non solo piacevole da vedere, ma anche versatile: all’occorrenza si trasforma in un oggetto di decoro per tutti quei bookstagrammer che desiderano rendere le loro fotografie ai libri ancora più pertinenti e particolari.

Book Journal

Book Journal

Da Moleskine, azienda leader in agende e taccuini, proviene un’idea per archiviare, in maniera ordinata e precisa, le letture che si fanno, senza il rischio di perdersi nulla (neppure le sensazioni provate).

Ogni scheda permette di registrare non solo le informazioni principali del testo (come titolo e autore), ma anche i passaggi più interessanti e le citazioni. Il risultato sarà una perfetta – e personale – mappa letteraria sempre pronta per essere consultata e aggiornata. La confezione rigida è un plus che rende questo “Book Journal” una idea regalo perfetta per tutti coloro che amano perdersi tra le pagine di un libro (e vogliono ricordarlo).