Segnalazione: “Canaglia” (Pasquale De Caria)

Segnalazione: “Canaglia” (Pasquale De Caria)

Paolo continuò a sorridere. Feci volare la cartella in aria i caricati alla cieca. Urtai con la coscia contro lo spigolo del primo banco della fila e mi piegare per il dolore. Paolo mi salto addosso, mi strinse il collo con il braccio e mi trova in mobilizzato, con le maniche annaspavano.I compagni ci incitavano, [...]

Segnalazione: “Il viaggio – Vita e avventure di Giovanni Verga” (Roberto Disma)

Segnalazione: “Il viaggio – Vita e avventure di Giovanni Verga” (Roberto Disma)

«Giovanni, volete rivolgere una domanda al nostro ospite?»Giovanni sussultò. Non si aspettava tutti quegli occhi addosso in una sola volta e, in quel momento, la prima sensazione che provò fu un lieve imbarazzo.«Cosa posso domandare, se non cosa si aspetterebbe da un giovane scrittore di questi anni?»Bakunin lo fissò come aveva fatto con qualunque altro [...]

Sulle note di “Suite Rock”

Sulle note di “Suite Rock”

Nel periodo buio degli anni di Piombo, in un clima magmatico alimentato da dissesti politici, sociali e culturali, si fa largo pian piano un desiderio di “ribellione” che sfocerà, tra le tante cose, in un fermento sonoro sperimentale e unico. I giovani italiani sono affascinati da quello che sta accadendo nel mondo, specialmente in Gran [...]

Dodici racconti “Sotto la cenere”

Dodici racconti “Sotto la cenere”

Ugo Mancini - docente di Storia e Filosofia, oltreché studioso appassionato del periodo fascista - ha pubblicato per Infinito Edizioni Sotto la cenere, una raccolta di racconti che ripercorre quella che è stata l'esperienza del Ventennio e, di conseguenza, degli anni difficili della Seconda guerra mondiale. Non è mai facile tradurre in trama un libro composto [...]

“La ragazza che levita”: Alice nel Paese degli Orrori

“La ragazza che levita”: Alice nel Paese degli Orrori

John Polidori, Mary Shelley, Bram Stoker, Horace Walpole, Ann Radcliffe. Quando si pensa al romanzo gotico, i primi nomi a cui si fa riferimento per inquadrarlo dal punto di vista letterario sono soprattutto questi. Il passaggio successivo è sicuramente quello di identificarlo anche attraverso le sue caratteristiche generali: atmosfere cupe, edifici diroccati, sotterranei tenebrosi, come [...]

“Disturbi di luminosità”: storia di “una qualunque chiunque”

“Disturbi di luminosità”: storia di “una qualunque chiunque”

Tempo fa ho visitato una mostra con un percorso tematico incentrato sulla follia. All’interno di questa esposizione - oltre a dipinti, sculture e oggetti di vario genere - si trovava una stanza completamente buia che, improvvisamente, veniva illuminata dai volti di decine di malati psichiatrici che abbagliavano letteralmente il visitatore con le loro espressioni stranite [...]