Articoli

Una situazione kafkiana

Hamburger con delitto

Moundshroud e “L’albero di Halloween”

“La rovina della casa degli Usher”: una maledizione di famiglia

Aspettando Halloween: cosa leggere

Racconti d’ottobre con Ray Bradbury

Cuore di zucca

Bocconcini di pollo alla senape

Il cervo della Rivoluzione

Meyrink esoterico

Dodici racconti “Sotto la cenere”

Linguine “alla greca” con salmone

“La ragazza che levita”: Alice nel Paese degli Orrori

“Kafka – Il processo”: la graphic novel

Ucronia: la narrazione del “se”

Peschiera del Garda: “la città fiorita”

Orecchiette con le cime di rapa

Spaghettini alla crema di melanzane

Impara l’«Arte» di Yasmina Reza e non metterla da parte

10 maggio 1933: i roghi nazisti dei libri

55 giorni di piombo

Petto di pollo panato e insaporito

“L’agente segreto”: una storia distruttiva

Virginia Woolf e le sue “fasi” di scrittura

“Le parole dei fiori. Un alfabeto della lingua delle piante” di Isabel Kranz

“Come il sole di mezzanotte” di Liliana Onori

Amos Oz: uno scrittore “Contro il fanatismo”

“Hosomaki” di zucchine

La distopia e le “Scritture della catastrofe”

Una vita da agente segreto: “Siviero contro Hitler. La battaglia per l’arte”

“La seta e l’uragano” di Emanuele Somma

Primo Levi e i colori del Lager

Warhol & Friends: un mondo fatto a Pop art

Crostata di marmellata

“L’altra metà delle fiabe” a cura di Antonella Castello

Rudolfs Blaumanis e il racconto de “La zattera di ghiaccio”

Ma “Dentro la maschera”, cosa si nasconde?

Spaghetti al basilico con pomodori confit, capperi e pangrattato

Jean Bruller alias Vercors

Polpette di cavolfiore

“Dracula”: un moderno romanzo del terrore

La leggenda di Halloween: dolcetto o scherzetto?

Il Museo del Novecento: un percorso cronologico e artistico nel XX secolo

Insalata autunnale

Non solo “Frankenstein”: Mary Shelley e “I miei sogni mi appartengono”

Pomodori “imbottiti”

“Disturbi di luminosità”: storia di “una qualunque chiunque”

“Fatherland”: buon 75esimo compleanno, Adolf Hitler!

Spaghetti con crema di zucca, pancetta croccante e amaretti

“1984”: Big Brother is watching you

Un giorno al Vittoriale

Emily Brontë

Frisella condita

L’effetto farfalla raccontato da Ray Bradbury

“La manutenzione dei sensi”: quando la montagna diventa cura e casa per i sentimenti

“Il caffè dei piccoli miracoli”: la ragazza con la borsa rossa

Mafalde corte con pesto di pomodori secchi, fiori di zucchina e Feta

“Niente di nuovo sul fronte occidentale”: le speranze di una generazione che vanno in frantumi

Il colpo dello “Strega”

“Il sentiero dei profumi” e le fragranze che diventano un linguaggio comunicativo

“La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo”: quando causa ed effetto si confondono

“I pesci non chiudono gli occhi”: voce del verbo “mantenere”

“Bibury’s Sweet” di Giuliana Tunzi

Philip Roth

“La svastica sul sole”: quando la Germania e il Giappone hanno vinto la Seconda guerra mondiale

“Fahrenheit 451”: un fuoco che brucia e non scalda

“Veronica, il musicista e l’introvabile nota” di Francesca E. Bianchi

“La lettera segreta”: un viaggio (d’amore) che sfida il destino

“Il cammino dell’arco”: una favola illustrata di P. Coelho

Virginia Woolf

Scrittrici femminili e pseudonimi maschili

Gli “Esercizi di stile” secondo R. Queneau

“Il complotto contro l’America” e l’incubo in un francobollo

“Edmund Brown” di Simone Toscano

“Il canto di Natale”: siamo sempre in tempo per salvarci dallo Scrooge che c’è in noi

“Mattatoio n. 5”: così va la vita

“La notte della svastica” di K. Burdekin: un futuro indesiderabile

“Il ritratto ovale”: un racconto breve e del terrore di Edgar Allan Poe

“Quanto ti ho odiato”: odi et amo

Kazuo Ishiguro

“Smith & Wesson”: si entra in scena

“Il giardino dei Finzi-Contini” e il viaggio nel ricordo

Il mondo post apocalittico di “Dominant” e l’energia geotermica

“Non lasciarmi”: i cloni con un destino già scritto

Il Kindle: la comodità di una “libreria portatile”

Il museo della follia: un viaggio nell’arte e non solo

La Chicago distopica di “Divergent”

Annunci